Caduti di Civita

Centenario Grande Guerra

Dati dall’Albo d’Oro integrati con i nominativi sulla lapide.

Albamonte Domenico di Angelo

Soldato del 60° Reggimento Fanteria, nato il 23 febbraio 1894 a Civita, morto il 23 ottobre 1915 sul Col di Lana per ferite riportate in combattimento.

Barone Marsio di Agostino

Soldato del 2° Reggimento Artiglieria da Montagna, nato il 22 novembre 1897, a Civita, morto il 22 ottobre 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Bellusci Gaetano Antonio di Francesco

Decorato di medaglia d’argento al valor militare.

Soldato del 18° Reggimento Bersaglieri, nato il 21 dicembre 1895 a Civita, morto il 17 novembre 1917 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Bellusci Pasquale di Francesco

Soldato del 2° Reggimento Artiglieria da Montagna, nato l’8 aprile 1897 a Civita, morto il 27 dicembre 1917 a Mantova per malattia.

Bellusci Vincenzo di Francesco

Soldato del 268° Reggimento Fanteria, nato il 10 ottobre 1888 a Civita, disperso il 4 novembre 1917 in combattimento.

Bruno Francesco di Giacomo

Soldato del 3° Reggimento Alpini, nato il 17 dicembre 1897 a Civita, morto il 10 luglio 1918 in prigionia per malattia.

Bruno Giuseppe di Salvatore

Soldato del 2° Reggimento Artiglieria da Montagna, nato il 12 gennaio 1897 a Civita, morto l’8 settembre 1918 a Civita per malattia.

Castellano Saverio di Domenico

Soldato del 16° Reggimento Fanteria, nato il 9 giugno 1891 a Civita, morto il 14 ottobre 1915 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Colacino Domenico di Antonio

Cortese Francesco di Antonio

Soldato del 43° Reggimento Fanteria, nato il 18 agosto 1891 a Civita, morto il 4 giugno 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento.

Emmanuele Arcangelo di Giuseppe (Emanuele)

Soldato del 36° Reggimento Artiglieria da Campagna, nato il 28 maggio 1899 a Civita, morto il 5 agosto 1917 a Messina per malattia.

Frascino Antonio di Andrea

Decorato con medaglia di bronzo al valor militare

Sergente del 3° Reggimento Artiglieria da Montagna, nato l’11 giugno 1892 a Civita, morto il 19 agosto 1917 a Plava per ferite riportate in combattimento.

Gallina Luigi di Alfonso

Caporal Maggiore del 52° Reggimento Fanteria, nato il 19 marzo 1888 a Civita, morto il 16 dicembre 1915 sul Col di Lana per ferite riportate in combattimento.

Gigliotti Gennaro di Antonio

Soldato del 3° Reggimento Alpini, nato il 27 dicembre 1886 a Civita, morto il 25 gennaio 1917 sul Monte Corno per ferite riportate in combattimento.

La Cattiva Antonio di Giuseppe

Soldato del 121° Reggimento Fanteria, nato l’8 maggio 1889 a Civita, morto il 12 agosto 1916 a Opacchiasella per ferite riportate in combattimento.

La Cattiva Francesco di Vincenzo

Soldato del 73° Reggimento Fanteria, nato il 30 aprile 1893 a Civita, morto il 17 luglio 1917 a Caltanissetta per malattia.

La Rocca Giovanni di Leonardo

Marchianò Giuseppe di Salvatore

Soldato del 220° Reggimento Fanteria, nato il 26 marzo 1888 a Civita, morto il 29 novembre 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Morelli Andrea

Soldato della 121ª Batteria Bombardieri, nato il 17 giugno 1892 a Civita, morto il 15 settembre 1916 nella 24ª Sezione Sanità per ferite riportate in combattimento.

Palazzo Francesco di Giuseppe

Soldato del 41° Reggimento Fanteria, nato il 3 settembre 1894 a Civita, disperso l’11 ottobre 1916 in combattimento.

Placco Daniele di Andrea (Placo)

Caporal Maggiore del 239° Reggimento Fanteria, nato il 15 febbraio 1899 a Civita, morto il 27 ottobre 1918 nell’ospedaletto da campo n. 0168 per malattia.

Ponzo Pasquale di Giuseppe

Soldato del 19° Reggimento Fanteria, nato il 19 agosto 1889 a Civita, morto il 12 novembre 1915 nell’ospedaletto da campo n. 071 per ferite riportate in combattimento.

Purcigliotti Fedele di Angelo

Soldato del 65° Reggimento Fanteria, nato il 4 gennaio 1894 a Civita, morto il 22 ottobre 1915 sul Carso per ferite riportate in combattimento.

Restieri Antonio di Gaetano

Soldato del 87° Reggimento Fanteria, nato il 7 novembre 1897 a Civita, disperso il 24 ottobre 1917 nella Conca di Plezzo in combattimento.

Rizzi Gennaro di Sabino (Rizzo)

Soldato della 56ª Compagnia B. Presidiaria, nato il 1° novembre 1893 a Civita, morto il 27 dicembre 1918 sul Piave er ferite riportate in combattimento.

Russo Filippo di Francesco

Scardino Vincenzo di Leonardo

Soldato del 20° Reggimento Fanteria, nato il 19 agosto 1892 a Civita, morto il 13 ottobre 1916 nell’ospedale da guerra n. 35 per malattia.

Scuracchio Giovanni di Antonio

Soldato del 158° Reggimento Fanteria, nato il 27 dicembre 1895 a Civita, morto il 12 aprile 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Scuracchio Giuseppe di Vincenzo

Soldato del 34° Reggimento Artiglieria da Campagna, nato il 4 settembre 1896 a Buenos Aires, inscritto a Civita, morto il 29 ottobre 1917 nell’ospedaletto da campo n. 201 per malattia.

Zaccaro Nicola di Salvatore