Caduti di Saracena

Centenario Grande Guerra

Alfano Gaetano di Vincenzo

Soldato del 24° Reggimento Fanteria, nato il 4 giugno 1882 a Saracena, disperso il 16 novembre 1917 a Quero in combattimento.

Alfano Giuseppe di Domenico

Soldato del 19° Reggimento Fanteria, nato il 21 febbraio 1891 a Saracena, morto il 17 ottobre 1918 a Saracena per malattia.

Alfano Vincenzo di Domenico

Soldato del 244° Reggimento Fanteria, nato il 27 dicembre 1895 a Saracena, disperso il 25 maggio 1917 nel Boscomalo in combattimento.

Barletta Antonio di Rocco

Soldato del 6° Reggimento Fanteria, nato il 15 febbraio 1899 a Saracena, morto il 4 maggio 1918 per ferite riportate in combattimento.

Barletta Giuseppe di Antonio

Soldato del 12° Reggimento Fanteria, nato il 29 novembre 1884 a Saracena, morto il 1° marzo 1918 in prigionia per malattia.

Bianchi Giuseppe di Francesco

Soldato del 218° Reggimento Fanteria, nato il 29 luglio 1886 a Saracena, disperso il 2 luglio 1916 sul Monte San Michele in combattimento.

Boniface Antonio di Leone

Soldato del 65° Reggimento Fanteria, nato il 9 dicembre 1897 a Saracena, morto il 12 marzo 1918 nella 6ª Sezione Sanità per ferite riportate in combattimento.

Cerbini Leone di Vincenzo

Caporal maggiore dell’ 81° Reggimento Fanteria, nato il 14 giugno 1893 a Saracena, morto il 3 novembre 1918 a Roma per malattia.

Covello Antonio di Biase

Soldato del 95° Reggimento Fanteria, nato il 13 giugno 1888 a Saracena, morto il 30 maggio 1917 a Udine per ferite riportate in combattimento.

D’Agostino Vincenzo di Carlo

Soldato del 17° Reggimento Bersaglieri, nato l’11 luglio 1891 a Saracena, morto il 5 novembre 1916 a Saracena per malattia.

D’Atri Clemente di Vincenzo

Soldato del 1° Reggimento Genio, nato il 14 giugno 1893 a Saracena, morto il 13 luglio 1916 nell’ospedaletto da campo n. 040 per ferite riportate in combattimento.

De Filippis Giuseppe di Vincenzo

Soldato del 19° Reggimento Fanteria, nato l’11 gennaio 1889 a Saracena, morto l’11 agosto 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

De Marco Giuseppe di Nicola

Soldato del 142° Reggimento Fanteria, nato il 18 luglio 1891 a Saracena, disperso il 1° novembre 1915 nel Bosco Cappuccio in combattimento.

Di Benedetto Gennaro di Antonio

Soldato del 21 Reggimento Fanteria, nato il 13 luglio 1896 a Saracena, disperso il 1 giugno 1916 in Val Posina in combattimento.

Di Leone Leone di Innocenzo

Soldato del 40° Reggimento Fanteria, nato il 9 febbraio 1881 a Saracena, morto il 15 dicembre 1918 a Saracena per malattia.

Di Leone Leone di Vincenzo

Soldato del 267° Reggimento Fanteria, nato il 7 settembre 1885 a Saracena, disperso il 27 ottobre 1917 in combattimento.

Di Maio Leone di Carlo

Soldato del 41° Reggimento Fanteria, nato il 28 luglio 1898 a Saracena, disperso il 19 agosto 1917 in combattimento.

Di Martino Gaetano di Raffaele

Soldato del 142° Reggimento Fanteria, nato il 7 agosto 1888 a Saracena, disperso il 26 luglio 1915 sul Carso in combattimento.

Di Nola Giuseppe di Vincenzo

Caporale 130° Reggimento Fanteria, nato il 27 maggio 1892 a Saracena, disperso il 14 novembre 1915 sul Monte San Michele in combattimento.

Di Pace Domenico di Raffaele

Soldato del 1° Reggimento Granatieri, nato il 15 aprile 1893 a San Paolo del Brasile, inscritto a Saracena, morto il 24 marzo 1918 in prigionia per malattia.

Di Sanzo Luigi di Tommaso

Soldato del 64° Reggimento Fanteria, nato il 4 novembre 1896 a Saracena, morto il 28 novembre 1918 nell’ospedaletto da campo n. 177 per malattia.

Di Tommaso Leone di Pasquale

Soldato del 64° Reggimento Fanteria, nato il 25 agosto 1896 a Saracena, disperso il 1° luglio 1916 sul Monte Pasubio in combattimento.

Forte Francesco di Leone

Soldato del 12° Reggimento Fanteria, nato il 15 ottobre 1890 a Saracena, morto il 3 dicembre 1916 nella 52ª Sezione Sanità per ferite riportate in combattimento.

Forte Gaetano di Innocenzo

Soldato del 260° Battaglione M. T., nato il 10 dicembre 1878 a Saracena, morto l’11 maggio 1919 a Saracena per malattia

Forte Vincenzo di Saverio

Soldato del 7° Reggimento Bersaglieri, nato il 9 agosto 1896 a Saracena, morto il 12 ottobre 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Gagliardi Francesco di Alfonso

Soldato del 140° Reggimento Fanteria, nato il 15 luglio 1898 a Saracena, morto il 29 novembre 1918 a Saracena per malattia.

Gagliardi Giuseppe di Domenico

Soldato del 243° Reggimento Fanteria, nato il 5 agosto 1898 a Saracena, disperso il 18 giugno 1918 sul Piave in combattimento.

Gentile Innocenzo di Leone

Soldato del 101° Reggimento Fanteria, nato il 9 novembre 1897 a Saracena, morto il 23 novembre 1918 in Albania per malattia.

La Mensa Fedele di Vincenzo

Caporale 19° Reggimento Fanteria, nato il 22 marzo 1892 a Saracena, morto il 3 ottobre 1918 a Castrovillari per malattia.

Laurito Biase di Biase

Soldato del 10° Reggimento Fanteria, nato il 18 giugno 1882 a Saracena, morto il 10 gennaio 1917 in Carnia in seguito a caduta di valanga.

Laurito Vincenzo di Francesco

Soldato del 31° Reggimento Fanteria, nato il 6 febbraio 1897 a Saracena, scomparso il 15 febbraio 1917 in seguito ad affondamento di nave.

Lo Giudice Francesco di Leone

Soldato del 219° Reggimento Fanteria, nato il 13 marzo 1896 a Saracena, morto il 2 luglio 1916 sul Monte Pasubio per ferite riportate in combattimento.

Lo Giudice Gregorio di Leone

Soldato del 7° Reggimento Artiglieria da Fortezza, nato il 13 febbraio 1894 a Saracena, morto l’11 agosto1918 nell’ospedaletto da campo n. 12 per malattia.

Paladino Leone di Gennaro

Soldato del 218° Reggimento Fanteria, nato il 27 agosto 1887 a Saracena, morto il 6 luglio 1916 nella 44ª Sezione Sanità per ferite riportate in combattimento.

Pirrupato Giuseppe di Leone

Soldato del 219° Reggimento Fanteria, nato il 29 marzo 1895 a Saracena, disperso il 2 luglio 1916 sul Monte Pasubio in combattimento.

Riccio Gennaro di Leonardo

Soldato del 141° Reggimento Fanteria, nato il 7 novembre 1891 a Saracena, morto il 15 ottobre 1918 a Saracena per malattia.

Rizzo Leone di Gaetano

Soldato del 143° Reggimento Fanteria, nato il 14 febbraio 1895 a Saracena, morto il 2 novembre 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Rizzo Vincenzo di Leone

Soldato del 154° Reggimento Fanteria, nato il 5 febbraio 1895 a San Paolo (Brasile), inscritto a Saracena, scomparso in prigionia.

Rotondaro Mario Pompeo di Francesco

Caporale del 136° Reggimento Fanteria, nato il 13 febbraio 1888 a Saracena, disperso il 2 agosto 1915 sul Monte Sei Busi in combattimento.

Salvati Antonio di Francesco

Soldato del 20° Reggimento Fanteria, nato il 9 giugno 1882 a Saracena, morto il 16 agosto 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Salvati Leone di Domenico

Soldato dell’8° Reggimento Alpini, nato il 7 settembre 1897 a Saracena, morto il19 novembre 1918 a Trieste per malattia.

Senatore Alfonso di Francesco

Decorato di medaglia d’argento al valor militare.

Sottotenente del 74° Reggimento Fanteria, nato il 19 febbraio 1899 a Saracena, morto il 20 giugno 1918 sul Montello per ferite riportate in combattimento.

Senatore Angelo di Gaetano

Caporale del 231° Reggimento Fanteria, nato il 5 settembre 1889 a Saracena, morto il 19 agosto 1917 sul Monte Santo per ferite riportate in combattimento.

Senatore Domenico di Leone

Soldato del 3° Reggimento Alpini, nato il 28 maggio 1898 a Saracena, morto il 4 marzo 1918 sul Monte Pasubio in seguito a caduta di valanga.

Senatore Saverio di Gennaro

Soldato del 273° Reggimento Fanteria, nato il 23 maggio 1895 a San Paolo del Brasile, disperso il 30 ottobre 1917 sul Tagliamento in combattimento.

Tedeschi Saverio di Tommaso

Soldato del 13° Reggimento Fanteria, nato il 13 aprile 1893 a Saracena, morto il 2 novembre 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.

Tedeschi Vincenzo di Leone

Soldato del 219° Reggimento Fanteria, nato il 26 marzo 1896 a Saracena, disperso il 2 luglio 1916 sul Monte Pasubio in combattimento.

Tolisano Antonio di Giuseppe

Soldato del 158° Reggimento Fanteria, nato il 26 novembre1892 a Saracena, morto il 17 dicembre 1915 nell’ospedaletto da campo n. 021 per malattia.

Tolisano Fedele di Vincenzo

Soldato della 60ª Batteria d’Artiglieria Obici Pesanti, nato il 28 maggio 1897 a Saracena, morto il 31 ottobre 1918 a Napoli per malattia.

Tolisano Gaetano di Francesco

Soldato del 96° Reggimento Fanteria, nato il 26 novembre1892 a Saracena, morto il 17 maggio 1917 nell’ospedale chirurgico mobile "Città di Milano" per ferite riportate in combattimento.

Viola Francesco di Giuseppe

Soldato dell’esercito americano, nato il 22 aprile 1893 a Saracena, morto il 14 settembre 1918 in Francia per ferite riportate in combattimento.

Viola Giacomo di Pietro

Soldato del 116° Reggimento Fanteria, nato il 22 aprile 1894 a Saracena, morto il 23 gennaio 1918 in prigionia per malattia.

Viola Giuseppe di Luigi

Soldato del 268° Reggimento Fanteria, nato il 14 gennaio 1898 a Saracena, disperso il 15 giugno 1918 sul Piave in combattimento.

Viola Leone di Giuseppe

Soldato del 19° Reggimento Fanteria, nato il 26 giugno 1888 a Saracena, morto il 30 novembre 1915 nella 22ª Sezione Sanità per ferite riportate in combattimento.